Presentazione

L’UOC è da sempre un  centro di riferimento regionale. È presente un’equipe di Neuroradiologia Interventistica che opera h24 e che esegue numerosi tipi di intervento, con un approccio multidisciplinare che coinvolge la Neurochirurgia, la Neurologia, la Rianimazione, la Chirurgia Vascolare, l’Oculistica, l’Otorinolaringoiatria.  

Tipo di interventi effettuati:

Occlusione endovascolare degli aneurismi intracranici, trattamento con stent di stenosi dei tronchi sovraortici, dell’arteria carotide, vertebrale extra ed intracranica, trombinolisi intrarteriosa locoregionale nel trattamento precoce dell’ischemia cerebrale, embolizzazione prechirurgica di tumori del distretto testa-collo (meningiomi, paragangliomi, angiofibromi del rinofaringe), embolizzazione di fistole artero-venose durali, carotido-cavernose e vertebrali, biopsie vertebrali sotto guida TAC.

Mission dell’Unità Operativa è:

”Assicurare la migliore assistenza agli utenti 24 ore su 24, tramite l'organizzazione delle attività nel rispetto dei principi e degli indirizzi aziendali, degli obiettivi e dei criteri definiti nell'ambito del Dipartimento d'appartenenza. Garantire, nel rispetto degli standard professionali e delle linee guida di buona pratica professionale, la produzione delle procedure diagnostiche ed interventistiche neuroradiologiche, con un alto grado di efficacia, di efficienza e di qualità.”

Perfezionamento di particolari tecniche avanzate di indagine neuroradiologica:  

  • angioTC dei circolo intracranico con studio perfusionale (in particolare valutazione dei valori di CBF, CBV e MTT) nello stroke in fase iperacuta, per una corretta indicazione della terapia trombolitica.
  • angioRMN e RMN perfusionale nello studio della patologia vascolare, oncologica ed ematologica.
  • Tensore di diffusione RMN (trattografia), rivolto in particolare allo studio delle neoplasie e malformazioni vascolari cerebrali.
  • RMN spettroscopica (spettroscopia multivoxel) e RMN funzionale con particolare riferimento alla patologia oncologica.
  • Perfezionamento di alcuni percorsi diagnostico-terapeutici, in particolare quelli inerenti:  
    • l’emorragia subaracnoidea da rottura di aneurisma cerebrale.  
    • ​lo stroke cerebrale in fase iperacuta (entro le sei ore dall’esordio).
       

TIPO DI PRESTAZIONI OFFERTE

Inquadramento diagnostico con TC e RM di tutte le patologie del Sistema Nervoso Centrale, dell’adulto e del bambino, in particolare neoplasie primitive cerebrali e midollari, malformazioni dell’encefalo e del midollo, malattie vascolari, metaboliche, demielinizzanti, infettive, degenerative (demenze, Parkinson).  

  • Patologia cerebrovascolare: Angio-TC, TC-perfusionale, Angio-RMN, RMN diffusione/perfusione, protocolli diagnostici per la diagnosi precoce dell’ischemia cerebrale e per lo screening degli aneurismi intracranici.  
  • Epilessia e displasie corticali, danni perinatali.  
  • Patologia specifica dell’orecchio, orbita, sella turcica.  
  • Patologia midollare e del sistema nervoso periferico.  
  • Patologia degenerativa e tumori della colonna vertebrale.  
  • Neuroradiologia Pediatrica: esami RMN e TAC in sedazione.  
  • Diagnostica angiografica delle patologie vascolari dell’encefalo e del midollo.  
  • Tumori endocranici: analisi con tecniche avanzate RMN (Spettroscopia, Perfusione, Diffusione)  
     

Staff

Direttore della UOC
Dr. William Auteri (Tel. 0984 68451 - Fax 0984 681452)
E-mail neurorad.poa@aocs.it   

Dirigenti Medici
Dr. Umberto Silvagni - Dr.ssa Patrizia Ventura - Dr.ssa Irene Belsito - Dr.ssa Emanuela Crispino - Dr. Giuseppe De Vuono - Dr. Olindo Di Benedetto - Dr. Valter Lentidoro - Dr. Paolo Perrotta -Dr.ssa Maria Maddalena Pulito - Dr. Sergio Valentini 

Coordinatore
Dott. Antonio Aquilino


Contatti ed informazioni

Recapiti Tel. 0984 681449 – 0984 681277 – 0984 681272 Fax 0984 681452
Segreteria aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 12:30

Dove si trova piano I Edificio Medicine

Organizzazione I medici neuroradiologi, i TSRM ed il personale infermieristico svolgono la propria attività nelle 12 ore diurne e garantiscono la presenza in pronta disponibilità nella fascia oraria notturna e festiva.

Ogni prestazione viene erogata da un’équipe composta da medico neuroradiologo, infermiere, TSRM e personale ausiliario, ognuno dei quali ha responsabilità specifiche in base alle relative competenze professionali:

TSRM: esecuzione tecnica della procedura radiologica, opera con la supervisione del medico neuroradiologo.

Come si prenota Per la prenotazione è necessario che sull’impegnativa sia indicata la dicitura “Visita specialistica di Neuroradiologia interventistica” cod. interno BAP271 o, nel caso di controllo, “Visita di controllo di Neuroradiologia interventistica” cod. interno BAP280.

La prenotazione di tutte le indagini neuroradiologiche avviene tramite l’ufficio CUP (Centro Unico di Prenotazione) dell’Azienda Ospedaliera.  

Esiste un canale preferenziale di prenotazione degli esami di Risonanza Magnetica (RMN) per i pazienti portatori di: patologia neoplastica, patologia demielinizzante (Sclerosi multipla), patologia degenerativa e extrapiramidale (Demenza, Parkinson) patologia pediatrica e neonatale.  

I pazienti con tali patologie, dopo attenta valutazione del caso specifico, sono prenotati presso l’U.O.C. di Neuroradiologia da un neuroradiologo adibito a tale compito, con tempi di attesa molto limitati.

Attività Ambulatoriale

È inoltre attivo un Ambulatorio di Neuroradiologia Interventistica per un’attenta valutazione dei singoli casi e rapida programmazione dell’eventuale trattamento endovascolare.

Tale ambulatorio si svolge presso l’UOC di Neuroradiologia, il martedì 10:00 - 12:00, previa prenotazione presso il CUP aziendale o presso la segreteria dell’UOC di Neuroradiologia.