Presentazione

Il centro Hub di Terapia del dolore gestisce e tratta tempestivamente ed in maniera globale il dolore acuto e cronico non oncologico e oncologico, eroga prestazioni sanitarie ad alta complessità in un ambito organizzativo multidisciplinare e multiprofessionale che si avvale dell’utilizzo di alte tecnologie per dare una risposta alla sempre più crescente domanda di salute. Vi è un approccio alla cura del dolore, sia di tipo diagnostico che terapeutico, che richiede conoscenze e tecniche specialistiche con la presa in carico del paziente in maniera globale e in coerenza con le linee guida disponibili basate sulle prove di efficacia e con le più attuali linee di ricerca scientifica. Ciascun paziente viene quindi indirizzato verso un percorso unico con riferimenti sanitari certi, per favorire l’appropriatezza nell’uso delle strutture ed un’assistenza continua e personalizzata. Tutto ciò avviene attraverso un processo di connessione tra ospedale, territorio e continuità assistenziale, (delibera…) riunendo attorno al paziente varie figure specialistiche, cercando di superare frammentazione dei percorsi e fornendo differenti obiettivi di cura e di approccio terapeutico a seconda della patologia in essere e delle comorbidità.

Staff

Direttore della UOC
Dr. Francesco Amato (cell 331 5713037)
E-mail: f.amato@aocs.it

Dirigenti Medici
Dr. Michele Maletta – Dr.ssa Silvia Nadia Lavinia Ceniti - Dr.ssa Giuseppina Lacquaniti – Dr.ssa Francesca Greco – Dr.ssa Rosanna Petrucci

Coordinatore Infermieristico f.f.
Anna Domenica Licursi

Contatti ed Informazioni

Recapiti: 0984 681580 – 0984 681578

Dove si trova: P.O. "Mariano Santo" Contrada Muoio Piccolo

Patologie trattate: Dolore cronico; Sindromi neuropatiche; Ernia discale lombare e cervicale; Lombosciatalgia; Dolore oncologico; Dolore sacro-iliaco; Dolori artrosici; Causalgia; Dolori articolari;, Fibromialgia; Cefalee; Cervicobrachialgie; Dolore cranio-facciale-cervicale; Nevralgia trigeminale; Nevralgia post erpetica; Distrofia simpatico-riflessa, Patologie reumatiche; Stenosi lombare. Terapie invasive neuromodulatorie Neuromodulazione elettrica (SCS o ONS) e farmacologica, Blocchi antalgici

Tecniche innovative: Discectomia per via endoscopica, Epiduroscopia diagnostica e terapeutica, Radiofrequenza metastasi ossee, Neurolisi con Radiofrequenza pulsata (faccette articolari), Nucleoplastica a coblazione, Discolisi, Cifoplastica-Vertebroplastica, Posizionamento di sistemi per infusione spinale di morfina

Per prenotazioni rivolgersi al CUP: tel.0984 709025