L'Unità di Terapia Intensiva Cardiologica è costituita da 10 posti letto, attrezzati per il monitoraggio dei parametri vitali incruenti e cruenti e di tutti i più moderni metodi di somministrazione delle terapie infusionali.

E’ dotata di un consolle di controllo con la relativa centrale di monitoraggio, con la possibilità di memorizzare e di analizzare i dati acquisiti dai monitor posti a letto del paziente, nonchè di una sala per le urgenze di elettrostimolazione.

In UTIC vengono trattate tutte le emergenze cardiologiche quali:

  • Sindrome coronarica acuta (angina instabile, infarto miocardico)
  • Insufficienza cardiaca acuta (edema polmonare, shock cardiogeno, stati di bassa gettata)
  • Insufficienza cardiaca cronica riacutizzata (scompenso cardiaco refrattario, con indicazione ad assistenza ventilatoria, circolatoria, terapia sostitutiva renale)
  • Tachiaritmie ventricolari
  • Tachiaritmie sopraventricolari associate ad instabilità emodinamica o a rischio di desincronizzazione ventricolare
  • Bradiartimie con compromissione emodinamica che necessitano di elettrostimolazione cardiaca
  • Embolia polmonare
  • ​Dissezione aortica in attesa di trasferimento in Cardiochirurgia


Degenza Cardiologica

Comprende 12 posti letto con stanze a due letti con bagno autonomo. E’ presente un sistema di monitoraggio telemetrico per i pazienti più complessi.

In questo settore vengono ricoverati pazienti già accolti e stabilizzati in UTIC, dopo il superamento della fase acuta e pazienti da sottoporre in elezione ad elettrostimolazione cardiaca permanente (Pace-maker) ed impianto di AICD (defibrillatore impiantabile) e pazienti con patologie cardiovascolari croniche che abbiamo necessità di una rivalutazione clinico strumentale e terapeutica.

DH/DS Cardiologico

Comprende 3 posti letto. Il ricovero diurno prevede la permanenza del paziente in reparto dalle ore 8.00 alle 20.00, con successivo rientro a casa. In questo settore vengono valutati pazienti da sottoporre a:

  • cardioversione elettrica transtoracica della fibrillazione atriale in elezione
  • sostituzione di Pacemaker e Defibrillatore
  • studio Elettrofisiologico trans-esofageo e test farmacologici
  • impianto ed espianto di Loop Recorder
  • Valutazione sindromi aritmiche
  • ​Sincope


Area Interventistica

Oltre alle tre aree assistenziali su illustrate l’UOC di cardiologia comprende una SS di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione che assolve alla diagnosi ed alla terapia elettrica delle aritmie complesse. Annualmente vengono svolte circa 400 procedure di: Impianto e sostituzione di Pacemaker e Defibrillatori cardiaci mono, bi e tricamerali (CRT), Studi elettrofisiologici, ablazioni trans-catetere di Flutter atriale e Tachicardie da rientro nodale.


Staff

Direttore della UOC
Dr. Franco De Rosa
Email: f.m.derosa@aocs.it

Contatti e informazioni

Recapiti Tel 0984 681370 – Ambulatorio (8:00-14:00);

Dove si trova L’attività ambulatoriale viene svolta al I piano del vecchio Plesso ospedaliero, ingresso via F. Migliori (vecchio ingresso del P.S.).
L’UTIC è ubicata al I° livello del Dipartimento Emergenza Urgenza, adiacente alla Rianimazione. Per raggiungere l’UTIC, i visitatori dovranno accedere  dall’ingresso di via Zara seguendo la segnaletica predisposta.
La Degenza Cardiologica ed il Day Hospital sono ubicati al III livello del Dipartimento Emergenza Urgenza. Per raggiungere la Degenza ed il DH cardiologico, i visitatori dovranno accedere dall’ingresso di via Zara, seguendo la segnaletica predisposta.

Come prenotare una visita Il paziente può prenotare tramite Call-Center al N° 0984-709025 o recarsi presso qualsiasi punto front-office sia dell’Azienda ospedaliera (Presidio Ospedaliero Annunziata, Presidio Ospedaliero S.Barbara di Rogliano) sia dell’Azienda Sanitaria Provinciale (54 punti front-office ). E’ anche possibile prenotarsi e pagare presso le farmacie territoriali abilitate al servizio.

Attività Libero-Professionale I cardiologi della U.O. svolgono Attività libero-professionale, per cui chi volesse sottoporsi ad una visita o ad un esame specialistico con uno specifico medico può prenotare la prestazione 0984 681030.

Orario di visita Degenza ed UTIC: 12:30-13:30 – 18:30-19:30
In UTIC è consentito l’ingresso di un solo visitatore per paziente. La permanenza di un familiare oltre le ore consentite potrà essere concessa dal direttore per casi particolari. E’ fatto divieto ai pazienti ed ai visitatori fare registrazioni e/o foto negli ambienti di degenza

Attività Ambulatoriale

L’attività ambulatoriale si svolge al piano terra del vecchio Plesso (Ingresso via Migliori) tutti i giorni feriali dalle ore 7:30 alle 14:00. Prevede ambulatori generali e specialistici alcuni dei quali sono operativi anche di pomeriggio.

Ambulatorio cardiologico generale

(12 visite ed ECG/die) Lunedì e Sabato prenotate tramite CUP.

Vengono seguiti solo pazienti con patologia cardiovascolare specifica:

  • Visite urgenti chiaramente specificate sulla richiesta dal medico di base;
  • Pazienti dopo chirurgia cardiaca (Sostituzione valvolare, By-pass Ao-Coronarico);
  • Pazienti dopo Infarto miocardico, Angioplastica coronarica con o senza STENT;
  • ​Pazienti con Sincope


Ambulatorio Aritmologico

Dedicato a pazienti con aritmie complesse. Si accede tramite CUP con richiesta del medico di Visita aritmologica e si svolge (3 visite) nei giorni di martedì, giovedì e sabato dopo l’ambulatorio controlli PM,ICD e LR. Possono accedere:

  • Pz con aritmie documentate ( ECG-Dinamico o semplice ECG)
  • ​Sincope


Ambulatorio controlli Pace Maker, Defibrillatori e Loop Recorder

Si effettua il martedì, giovedì e sabato dalle ore 9:00 alle 13:00.

Vengono seguiti con regolare periodicità pazienti che hanno eseguito l’impianto di Pace Maker e/o Defibrillatore, al fine di valutarne il buon funzionamento o programmare la sostituzione della pila. Esiste anche per molti di questi pazienti un controllo remoto ,tramite un sistema in dotazione al paziente che trasmette i dati rilevati a casa con cadenza periodica al nostro centro.

Ambulatorio Scompenso Cardiaco

Lo scompenso cardiaco è una malattia estremamente diffusa che comporta frequenti ricoveri ospedalieri per la riacutizzazione dei sintomi. Un ambulatorio dedicato  alla sua cura , consente di seguire meglio i pazienti affetti da tale patologia con conseguente riduzione dei ricoveri , miglioramento dei sintomi, della qualità di vita e della sopravvivenza.

All’ambulatorio si accede con regolare impegnativa con accesso diretto, ed i pazienti vengono poi inseriti in un programma di controlli programmati. Si svolge tutti i giovedì h 15:00-17:00.

Ambulatorio per il trattamento della fibrillazione atriale (centro NAO)

Vengono accolti pazienti con fibrillazione atriale di ogni forma che necessitano di una valutazione clinica mirata al trattamento anticoagulante, atteso che oggi sono stati immessi sul mercato nuovi anticoagulanti orali (NAO) di comprovata efficacia e sicurezza, che non necessitano dei periodici controlli ematologici previsti con gli attuali farmaci in uso. L’ambulatorio è stato istituito alla fine del 2013 e consta al momento di circa 400 pazienti già arruolati. Oltre alla prima visita, in cui si valuta la possibilità per il paziente di accedere a questa nuova terapia, si effettuano altre visite di follow-up al fine di monitorare eventuali effetti collaterali dei farmaci assegnati. L’ambulatorio si svolge tutti i mercoledì 14:30 – 16:30.

Si accede all’ambulatorio tramite CUP con richiesta di “visita per Fibrillazione atriale”. Al primo controllo dovranno essere esibiti alcuni esami specifici che il CUP indicherà al momento della prenotazione.

Ambulatorio di Ergometria

Effettua Test da sforzo alla cyclette o al tappeto rotante per valutare l’assetto cardiovascolare sotto sforzo e svelare eventuali patologie sottostanti. In casi selezionati si effettua anche il Test cardiopolmonare, utile per alcuni pazienti con scompenso cardiaco. Si effettuano N° 5 test dalle ore 11:30 del martedì. Possono accedere pazienti con le seguenti indicazioni:

  • Dolore toracico da sforzo
  • Sincope da sforzo
  • ​Palpitazioni da sforzo